Avvertenze e Consigli

  • La visita medica per l’ammissione alle cura è obbligatoria ed è consigliabile effettuarla il Lunedì mattina dalle 8.00 alle 9.00
  • Il ciclo di cura può essere temporaneamente interrotto solo a seguito di prescrizione medica; in questo caso è opportuno avvertire l’ufficio accettazione circa i presumibili tempi di sospensione
  • Il periodo di cura, perchè possa arrecare un consistente beneficio, deve avere normalmente una durata di almeno 12 giorni
  • Il ciclo di cura termale ASL ha la durata massima presumibile di 20 giorni entro i quali dovranno essere effettuate le prestazioni autorizzate
  • In merito alle cure inalatorie va ricordato che non è opportuno, essendo terapie a reciproco rinforzo, dividere il ciclo base costituito da inalazioni ed aerosol
  • In merito alla balneofangoterapia si rammenta che è opportuno presentare in sede di accettazione, soprattutto per i pazienti al di sopra dei 60 anni, un elettrocardiogramma recente (90 giorni); la terapia andrebbe sempre effettuata a stomaco vuoto e, preferibilmente, dovrebbe essere seguita da un massaggio riattivante
  • I reparti dello stabilimento per effettuare le cure inalatorie e la fangobalneoterapia sono aperti da Lunedì a Venerdì dalle ore 07.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle 17.30 ed il Sabato dalle ore 07.00 alle ore 12.30
  • Le cure termali dei bagni e dai fanghi, il ciclo di cura delle vasculopatie periferiche, le cure riabilitative e i cicli integrati verranno effettuati in seguito alla prenotazione del periodo e dell’orario prescelto; per l’esecuzione delle altre cure non occorre alcuna formalità
  • Per chi effettua la Fangobalneoterapia in omaggio  ingresso di 1 ora in piscina termale.
  • Le prenotazioni vanno effettuate personalmente o telefonicamente presso gli uffici dello Stabilimento tel. 0942/701814
  • I pacchetti e gli abbonamenti acquistati sono intestati, strettamente personali e non cedibili; pur se sconsigliabile in merito agli effetti terapeutici, essi possono essere utilizzati anche saltuariamente, ma sono validi soltanto per l’anno in cui sono stati rilasciati
  • Non è rimborsabile il costo dei pacchetti ed abbonamenti non utilizzati